Zeus faber

Zeus faber

C’è un animale marino che da sempre mi ha affascinato per l’eleganza dei movimenti, l’aspetto misterioso, le lunghe pinne raggiate, le spine aguzze, il profilo pronunciato e … le macchie nere sul corpo.

Ho incontrato un alieno!

Ho incontrato un alieno!

  Ieri sera, come al solito in inverno, sono andato a fare un tuffo notturno a Marina Grande di Sorrento. Dopo aver consumato quasi tutta l’aria delle bombole inseguendo verso l’abisso una torpedine marmorata, sono rientrato a bassa quota per effettuare la decompressione e terminare l’immersione. Sono quindi risalito lungo la scogliera del porto ed incredibilmente mi sono trovato davanti agli occhi un pesce proveniente dal Mar Rosso, Fistularia commersonii o Pesce Flauto, giunto sulle nostre coste dopo aver attraversato il canale di Suez, ma presente anche nell’Oceano Indiano ed altre zone tropicali. Ho subito segnalato l’incontro al mio amico e biologo Fabio Russo che mi conferma l’osservazione sulle nostre coste tirreniche già nel 2007, con esemplari catturati dai pescatori. Questa immagine però, potrebbe essere la prima foto dell’animale vivo sulle nostre coste. Peccato non aver montato un obiettivo grandangolare per poterlo ritrarre in tutta la sua lunghezza (circa 1,5 m.) e...
Il Succiascoglio invisibile

Il Succiascoglio invisibile

Spesso mi immergo in luoghi molto familiari, dove in oltre 40 anni ho effettuato centinaia di immersioni. Capita così di conoscerne quasi ogni metro, ogni sasso, protuberanza, spaccatura, ma anche di incontrare e rincontrare alcuni pesci negli stessi posti. E’ il caso di una coppia di Muraena helena allo Scoglio del Vervece di Massa Lubrense che si rinvengono frequentemente in una spaccatura della roccia a pochi metri d’acqua, dove solitamente effettuiamo la decompressione.

Kurt Amsler

Kurt Amsler

La rubrica TRENTASEIPOSE nasce con l’intento di raccontare e far conoscere storie dei grandi fotografi subacquei italiani che hanno fatto la storia di questa attività. L’occasione d’incontrare di persona, ospite d’onore e giurato del Concorso Internazionale Neapolis 2016, un grandissimo interprete della stessa, mi impone una doverosa deroga. Parliamo dello svizzero Kurt Amsler, nato nel 1946, giustamente considerato uno dei maggiori fotografi subacquei contemporanei.

Il pesce serpente

Il pesce serpente

Ero un bambino quando per la prima volta vidi con il lentino magnificatore, sul visore luminoso artigianale, una diapositiva 6×6 di uno strano pesce dai denti aguzzi spuntare dal fango. La foto era stata scattata da mio padre Enrico durante un’immersione notturna alla Marina Grande di Sorrento.

La Grotta della “Corvina”

La Grotta della “Corvina”

A pochi minuti di navigazione dal porticciolo di Marina della Lobra a Massa Lubrense, è possibile raggiungere la bellissima Cala di Mitigliano, una insenatura delimitata da entrambi i lati da rocce alte e a picco di origine calcarea che si trova all’interno dell’Area Marina Protetta di Punta Campanella.

Translate »